Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Offerto da FeedBurner

LibriSenzaCarta su:

YouTube

Calendario

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Archivio

Online

Author Archive for leo

La mia famiglia ebrea

Pubblichiamo “La mia famiglia ebrea” racconto breve della vita familiare di Wanda Coen.   Wanda Coen con suo marito Manlio Badioli Nel ’21 a Foligno abitavamo fuori porta Firenze, davanti al Topino, in una villetta rossa con fregi di cotto alle finestre, costruita dall’ingegner Wermuth, tedesco, che l’aveva dotata di cose allora meravigliose: vetri allo […]

Breviario mediterraneo

Il vecchio Gino Medici (ma non era vecchio, aveva una bilancia in cima al molo e le rughe del mare sulla faccia), ogni tanto si vantava di conoscere meglio di tutti le ricette della nostra cucina adriatica. E quando ci diceva del brodetto, chiudeva sempre una lista degli ingredienti lunga e severa con un sasso […]

Libero studio in libera rete

ovvero: se alla Soprintendenza interessasse un blog… … e un blog su internet “Non risulta che il suddetto abbia mai scritto sull’argomento, a parte alcuni articoli sulla stampa locale: Voce Misena, Sestante, l’Eco ecc., e un blog su internet…” Questa è la citazione che Lorenza Mochi Onori, Soprintendente per il Patrimonio Storico Artistico ed Etnoantropologico […]

Vera Fraboni: intervista sull’Architettura

Nel numero di marzo 2007 di AD, Architectural Digest, edizione italiana della rivista di arredamento, design e architettura più prestigiosa al mondo, è presentata la casa bolognese di Gaetano Navarra come uscita dalla matita di Vera Fraboni. L’articolo, intitolato “La finestra sul cortile”, porta un testo (di Cesare Cunaccia) lusinghiero verso le qualità dell’opera, e […]

Creazioni comuni

La proprietà intellettuale è quanto di più privato possa esistere, ma evita spesso di pagare le esternalità, ossia le componenti che utilizza, che appartengono al mondo. Senza la varietà delle parole quotidiane, senza una creatività collettiva, senza una fede che resiste malgrado tutto, l’invenzione sarebbe come un seme nella terra secca. Creative Commons mi pare […]

Fornaciari giù

Prefazione de La congiura Fornaciari (capitolo 18, segue dal capitolo 17) Invece arriva e non trova più niente. Altro che odore di casa, non trova più nemmeno i mobili, il letto, le coperte, portato via tutto, messo tutto all’asta e svenduto per una miseria; le cose che teneva in deposito al Monte anche quelle svendute […]

Fornaciari ritorna

Prefazione de La congiura Fornaciari (capitolo 17, segue dal capitolo 16) Con tutte le batoste che aveva rimediato, Fornaciari si trovava nella brutta situazione di chi deve lavorare per pagare i creditori; eppure si sentiva lui in credito con la fortuna, e anche nei confronti di quel mondo che lo aveva voluto condannare dopo averlo […]

I libri francesi

Prefazione de La congiura Fornaciari (capitolo 16, segue dal capitolo 15) Del resto, i nostri capintesta stanno sempre sul chi vive quando c’è la fiera, se qualcosa dovesse andare storto. La esaltano a pieni polmoni – «Ah la fiera che gran cosa! Ci rispettano per questo in tutto il mondo!» – nei giorni dell’afa, quando […]