Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Offerto da FeedBurner

LibriSenzaCarta su:

YouTube

Calendario

settembre: 2012
L M M G V S D
« Ago   Ott »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Archivio

Online



Giovani compagnie teatrali alla Rotonda

Venerdì 14 settembre 2012, alle ore 21.30, presso la Rotonda a mare di Senigallia, l’Associazione Culturale Casaorbán di Ostra  presenta la commedia di Davide Carnevali “SACCARINA” .

Questa serata vuole essere un primo assaggio di quella che dovrebbe diventare, con l’aiuto del Comune di Senigallia e di alcuni sponsor privati, un festival teatrale dedicato alle giovani compagnie italiane.

Il progetto della rassegna teatrale “Giovani compagnie” – direzione artistica di Péter Orbán e Silvia Giulia Mendola – nasce dalla collaborazione tra l’Associazione Culturale Casaorbán e la Compagnia PianoinBilico.

L’idea è quella di creare un appuntamento, capace di ripetersi anno dopo anno, dedicato alle giovani compagnie teatrali.

Molti giovani attori ben avviati in una carriera che li vede calcare le scene dei grandi teatri italiani, collaborando con le maggiori compagnie sotto la guida dei più prestigiosi registi, sentono da tempo il bisogno di creare, in parallelo alla loro carriera “maggiore”, momenti teatrali diversi, più personali, indipendenti ma non necessariamente “sperimentali” nel senso, spesso ostico e oscuro, che si è voluto attribuire a questa parola nei decenni scorsi.

Sono nate così giovani compagnie che hanno dato l’occasione a registi della nuova generazione, spesso formatisi prevalentemente come attori, di mettere in scena spettacoli nuovi, nati, in molti casi, in diretta collaborazione con giovani autori e drammaturghi che nei circuiti maggiori non avrebbero avuto ancora l’occasione di arrivare al pubblico coi loro testi.

La possibilità di assistere agli spettacoli di questi giovani professionisti, cogliendoli nella massima espressione della loro attività “in proprio”, dovrebbe proiettarci in quello che sarà il teatro italiano delle future stagioni. Se gli incontri senigalliesi avranno modo di ripetersi negli anni, gli spettatori potranno dire – in un futuro non lontano – di aver visto quasi tutte quelle che allora saranno le più eminenti personalità teatrali nella fase iniziale (o quasi) della loro carriera.

0 Risposte a “Giovani compagnie teatrali alla Rotonda”


  1. Nessun commento

Lascia un commento