Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Offerto da FeedBurner

LibriSenzaCarta su:

YouTube

Calendario

marzo: 2009
L M M G V S D
« Feb   Apr »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Archivio

Online



Parole d’Autore, dalle Marche e non solo…

Scripta Volant: Parole d’Autore, dalle Marche e non solo…

L’ottava edizione di Scripta Volant, rassegna letteraria organizzata dal Centro Sociale Saline di Senigallia, avrà come protagonisti alcuni scrittori della nostra Regione, a cui si aggiungerà qualche ospite da fuori; da qui il titolo: Parole d’Autore, dalle Marche e non solo…

Scripta Volant - Parole d'Autore, dalle Marche e non solo...

È noto ormai da tempo come le Marche siano fucina di talenti letterari, molto apprezzati in tutta Italia, alcuni residenti in loco, altri emigrati verso altre città e regioni d’Italia, per i motivi più disparati, spesso, purtroppo, per l’estrema difficoltà di svolgere una professione legata al mondo della cultura e dell’editoria in una Regione, come la nostra, ancora troppo legata ad attività più… “prosaiche”.

Il Centro Sociale Saline di Senigallia in collaborazione con il prof. Giuseppe D’Emilio, docente di lettere presso l’Istituto Panzini di Senigallia, editor e scrittore a sua volta, vuole portare alla luce l’interessante e prolifico fenomeno delle “scritture marchigiane”, presentando ai senigalliesi alcune opere letterarie che hanno suscitato notevole interesse anche fuori dei confini regionali.

Si parte venerdì 20 marzo alle 21,15, presso i locali del Centro Sociale Saline (in Via dei Gerani, 8, sopra la Coop), dove sarà protagonista La Carboneria Letteraria, collettivo di scrittori, provenienti per buona parte dalle Marche, che hanno pubblicato diverse antologie di racconti, a vario tema, raccogliendo consensi e ricevendo spesso ottime recensioni.
Interverranno, tra gli altri, i “carbonari” Giuseppe D’Emilio, Roberto Fogliardi e Manuela Maggi che presenteranno le antologie “Primo incontro” e “NeroMarche” (con prefazione della marchigiana Nicoletta Vallorani) e gli altri progetti in cantiere. Verranno inoltre proiettati due cortometraggi tratti da racconti carbonari: “Fermati attimo”, (regia di Claudio De Dominicis) e “Videoamatore” (regia di Alessandro Papini su soggetto di Pelagio D’Afro, con musiche di Giovanni Seneca).

Per il secondo appuntamento con la rassegna “Scripta Volant – Parole d’Autore, dalle Marche e non solo…”, venerdì 27 marzo, sempre alle 21,15, interverranno gli scrittori di Tolentino Alberto Cola e Fabrizio Bianchini, che presenteranno i loro ultimi libri e parleranno delle attività della casa editrice tolentinate “Montag”, che si sta sempre più affermando a livello nazionale.

La Carboneria Letteraria è un’associazione di autori che si collocano tra il mondo del gioco e quello letterario. Alcuni carbonari sono più attivi sul primo fronte, altri decisamente schierati nell’altro, ma tutti risultano accomunati dallo spirito ludico con cui affrontano spesso la splendida fatica dello scrivere. In altre parole, possiamo definire la Carboneria una congrega virtuale fondata sulla teoria sociologica dell’Ozio Creativo, finalizzato in particolare alla scrittura, che ha come scopo principale quello di divertirsi insieme. La Carboneria Letteraria, quindi, è un’incubatrice di progetti letterari che nascono dalla sinergia dei componenti, sia come singoli sia come autori collettivi.
I singoli carbonari (seri e compiti professionisti nella vita reale) hanno al loro attivo molte pubblicazioni, anche con case editrici prestigiose, non di rado di carattere diversissimo tra loro. Molti membri, inoltre, partecipano a importanti attività culturali, specie in Rete (Vibrisselibri, Liber Liber, Inutile, Thriller Magazine, Orient Express, Gilda Anacronisti…).
Disseminati in tutta Italia ma forti di un consistente nucleo marchigiano, i carbonari si ritrovano quotidianamente in Internet, grazie all’uso di una mailing list. Quando capita, tuttavia, non disdegnano di incontrarsi di persona nell’ambito di consessi enogastronomici, al termine dei quali si sentono sempre più coesi e sempre meno razionali.
Membri marchigiani: Paolo Agaraff, Alessandro Cartoni, Pelagio D’Afro, Giuseppe D’Emilio, Gabriele Falcioni, Roberto Fogliardi, Biancastella Lodi, Manuela Maggi, Alessandro Papini, Piernicola Silvis.
Altri componenti: Andrea Angiolino, Chiara Bertazzoni, Cristiano Brignola, Gaja Cenciarelli, Ramona Corrado, Arturo Fabra, Francesca Garello, Grenar, Piermaria Maraziti, Marco Montenovo, Lorenzo Trenti, Luca Volpino, Bruno Zaffoni.

Il sito della Carboneria Letteraria
Il sito di “Videoamatore” (con un trailer del corto)

Fabrizio Bianchini (1961) è nato a Macerata e da molti anni vive a Tolentino. Nel 2006 ha pubblicato, con Cicorivolta Edizioni, il suo primo, fortunato romanzo dal titolo “La banda del grano”, secondo classificato al “Desenzano Libro Giovani 2008”, per il quale Indiana Production dei fratelli Muccino ha appena firmato un contratto di opzione per i diritti cinematografici.
Nel 2007, sempre con lo stesso editore, è uscito il romanzo “Cose Sfiziose”, vincitore del premio “Piccola Editoria di qualità 2007”.
Nel 2007 ha anche dato alle stampe con Delos Books il manuale “Come partecipare ai premi letterari e vincere”, scritto insieme a Franco Forte.
Suoi racconti sono presenti in antologie edite, tra gli altri, da Fandango, Malatempora, Delos Books, e nelle riviste letterarie “Writers Magazine Italia” e “Robot”.
Ha ottenuto vittorie e riconoscimenti di vario genere in circa 120 concorsi letterari.

Alberto Cola (1967) è nato e vive a Tolentino (MC).
Ha pubblicato racconti in antologia con Perseo Libri, Mondadori, Nord, Ennepilibri, Il Cerchio, Fanucci, Edizioni Clandestine e Nexus. Altri suoi racconti sono apparsi in riviste come “Selezione dal Reader’s Digest”, “Robot”, “Strane Storie”, “Writers Magazine Italia” e in Francia su “Lunatique”.
Nel 2003 ha pubblicato il romanzo “Goliath” con Solid, il saggio semiserio “Bestiario del condominio”, la monografia “Black Scorpions” (Edizioni Montag) e il romanzo fantasy per ragazzi “Kami”, nel 2008, il romanzo “Kami” con Delos Books.
Nel 2008 un suo racconto è stato insignito del Premio Italia quale miglior racconto fantastico del 2007.
Tra gli altri ha vinto i premi “Courmayer”, “Alien”, “Lovecraft” e “Cuore di Tenebra”.

Per informazioni:
Centro Sociale Saline, Via dei Gerani 8
Tel: 071-7927260
Mail: centrosocialesaline@gmail.com
Sito: www.scriptavolant.info

2 Risposte a “Parole d’Autore, dalle Marche e non solo…”


  1. 1 DARIO PETROLATI Mar 19th, 2009 at 7:16 am

    accidenti a me
    sempre la scusa che sono quassù
    di corsa come al solito
    poi ripasso
    frattanto complimenti rinnovati
    Valeria ma perchè non vieni a dare una strigliata anche da ste parti
    manca una come te
    poi li lasceremo libera
    ma intanto daresti un esempio
    poi poi poi
    le scuse dei vigliacchi
    buona giornata
    e se puoi dammi risposte tipo Guido Morselli
    Ciao
    dario.

  1. 1 Scripta Volant, Parole d’Autore 2 at LibriSenzaCarta Pingback su Nov 18th, 2009 at 11:36 pm

Lascia un commento