Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Offerto da FeedBurner

LibriSenzaCarta su:

YouTube

Calendario

marzo: 2012
L M M G V S D
« Feb   Apr »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Archivio

Online



Cento anni fa il volo del Deperdussin

Il 27 marzo 1912, alle ore 17, il Deperdussin guidato dal pergolese Giulio Cattarini Brilli decolla da Piazza d’Armi di Senigallia, librandosi nel cielo e compiendo quattro volte il giro della piazza, prima di atterrare perfettamente, dopo otto minuti di volo. Il pubblico, accorso numeroso nelle vicinanze, gli tributa un grande trionfo: è il primo volo di un marchigiano in terra marchigiana.

Protagonisti con lui di questa splendida pagina di storia sono il conte osimano Muzio Gallo,  concessionario dell’area di Piazza d’Armi, proprietario dell’hangar e del velivolo “Gabbiano”, e il senigalliese Fernando Pesaresi, cronometrotecnico e progettatore dello sfortunato “Irrovesciabile”, che vedranno però frustrato il loro desiderio di vedere librarsi in aria i propri velivoli a seguito dell’incendio notturno che il 24 ottobre 1912 distruggerà l’hangar con i tre aeroplani in esso custoditi.

A cento anni esatti da quel primo volo, LibriSenzaCarta, in collaborazione con gli Aviatori Senigalliesi, che ringraziamo per la galleria fotografica messaci a disposizione, vuole ricordare quell’evento, all’alba della pionieristica aviatoria italiana. Lo fa con una conferenza pubblica a Senigallia, nella Sala Conferenze della Biblioteca Antonelliana, nella stesso giorno e nella stessa ora del primo decollo del Deperdussin.

Relatore della conferenza sarà Lucio Lucci, socio di AviazioneMarche e dell’Associazione culturale Artefatti, uno dei maggiori esperti di storia dell’aviazione nelle Marche, che ci parlerà de “L’impresa aviatoria di Giulio Brilli”. Interverrà Gianluigi Mazzufferi a nome degli Aviatori Senigalliesi. Introduzione a cura di Antonio Maddamma di LibriSenzaCarta

Un appuntamento da non mancare per tutti di appassionati di storia dell’aviazione e del pionierismo dei primi anni del secolo scorso.

 

 

 

Lascia un commento