Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Offerto da FeedBurner

LibriSenzaCarta su:

YouTube

Calendario

gennaio: 2011
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Archivio

Online



Fatti e misfatti n.15: Luciano Bonaparte e il telescopio di Herschel

Puntata dedicata all’astronomia. Luciano Bonaparte, appassionato astrofilo, era solito ritirarsi nella sua proprietà senigalliese sulla collina del Cavallo, dove, scrutando il cielo,  coadiuvato dal Cappuccino Padre Maurizio Malvestiti da Brescia,  intendeva preparare un catalogo di oltre 20.000 stelle sconosciute. Il principe di Canino possedeva uno o più telescopi a specchio dell’astronomo William Herschel, che con i suoi strumenti aveva scoperto accidentalmente il pianeta Urano e diversi satelliti dello stesso Urano e di Saturno.

Luciano Bonaparte (1808), olio su tela, cm. 71x 53 François Xavier Fabre (1776-1837) Museo Napoleonico di Roma

Ospite della puntata Goffredo Giraldi.

Approfondimenti:

Luciano Bonaparte – Wikipedia

Alexandrine de Bleschamp – Wikipedia

William Herschel – Wikipedia

Padre Maurizio Malvestiti

Flavio e Gabriela Solazzi – Le stelle del Principe e la pianeta della Principessa di Canino

Andreas Maurer – Luciano Bonaparte e i suoi telescopi di Herschel

0 Risposte a “Fatti e misfatti n.15: Luciano Bonaparte e il telescopio di Herschel”


  1. Nessun commento

Lascia un commento