Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Offerto da FeedBurner

LibriSenzaCarta su:

YouTube

Calendario

novembre: 2010
L M M G V S D
« Ott   Dic »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930  

Archivio

Online



L’invisibile canto del silenzio

PRESENTAZIONE DEL VOLUME
L’invisibile canto del silenzio. Parole e immagini nell’Abbazia di Chiaravalle,
foto di Andrea Aschedamini, testi di Davide Sapienza, EDUCatt, Milano 2010

Università Cattolica del Sacro Cuore | Milano, L.go Gemelli 1
martedì 30 novembre | ore 14:30 | aula G117 D. Scoto

Un fotografo e uno scrittore trascorrono un giorno e una notte nell’Abbazia di Chiaravalle, condividendo con i frati i luoghi e i tempi di una quotidianità scandita dal lavoro e dal raccoglimento, in un mondo che, pur immerso nella città e circondato da realtà più critiche e sofferenti, ne stravolge i canoni e impone al visitatore che viene “da fuori” un silenzio tale da «togliere il fiato».

Da questa esperienza di riflessione, raccoglimento e insieme di (ri)scoperta nasce il libro L’invisibile canto del silenzio. Parole e immagini nell’Abbazia di Chiaravalle. Un percorso insolito e suggestivo all’interno di uno dei luoghi più affascinanti del capoluogo lombardo, guidato dallo sguardo di Andrea Aschedamini e interpretato dalla scrittura poetica di Davide Sapienza, con una realizzazione che mescola immagini e testi autografi.

A introdurre l’opera è Giovanna Salvioni, docente di Antropologia culturale dell’Università Cattolica, che scrive: «le immagini di questo libro e la realtà a cui si riferiscono ci catturano e ci parlano, perché rappresentano ciò che è completamente diverso dall’ordinario del nostro quotidiano, nel quale hanno gran posto sia l’eccesso che la volgarità che insieme ci aggrediscono e ci allontanano dalle verità essenziali, nutrite di pensiero silenzioso».

Il libro diventa così un’occasione per ritrovare un tempo che sembra passato ma che si conserva intatto tra le mura di Chiaravalle:

Oggi quel tempo vive,
ti attende oltre il chiostro,
ti abbraccia come un figlio ritrovato
e la preghiera è
l’invisibile canto del silenzio.

Il volume sarà oggetto di una lezione aperta della prof.ssa Salvioni nella quale interverranno gli autori.

0 Risposte a “L’invisibile canto del silenzio”


  1. Nessun commento