Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Offerto da FeedBurner

LibriSenzaCarta su:

YouTube

Calendario

agosto: 2008
L M M G V S D
« Lug   Set »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Archivio

Online



Ma il mare c’è ancora

Pubblichiamo tre poesie di Giorgia Giordano tratte dall’antologia “Giovani Poeti Leggono… Carlo Antognini”, edita da peQuod.

La più giovane del Gruppo è Giorgia Giordano (diciassettenne) di Marina di Montemarciano che, alle prime prove poetiche, va provando i suoi mezzi espressivi. Non a caso sono ricorrenti in lei le immagini legate al volo. Ancora si trova immersa in un mondo scolastico che si pone obiettivi di semplice obbedienza grammatico-sintattica per una precisa educazione prosastica più che formare una scrittura poetica. Gli stessi programmi prevedono il solito menù di piatti classici, anche del Novecento letterario, per cui Giorgia è dentro frasi e versi callificati. Lungo è il cammino della sua spurgatura (che occupa gran tempo al laboratorio) e spesso Giorgia si è impegnata nel duro lavoro di smaltimento per giungere al primo obiettivo: l’essenzialità. Di lì la ricerca e la scoperta della propria voce. È ciò che indica con i versi «Bùttati come un paracadutista/ sulla tua vita», dove ‘vita’ potrebbe significare anche ‘parola’, tanto irrigue sono per un poeta le due realtà. Il progredire consiste nel ritorno alla fonte primigenia di immagini e ritmi. Verranno poi le figure di cielo e di mare e la terra «avrà i tuoi occhi», per dirla con Pavese.
(Fabio Maria Serpilli)

 

Sfiorata

La sfiorava
              brrr
il vento delle labbra accompagnava
i suoi lineamenti
              brrrivido.
La voce del silenzio
urlava come
spuma sulla pelle
troppo asciutta del mare.

 

Cadere verso l’alto

Quando i tuoi passi
scivolano nel nulla…
afferra la nuvola più alta.
Buttati come un paracadutista
sulla tua vita.

 

È così

E proprio quando non vuoi…
accade
con la maestria di un felino.
Noi
eterni inseguitori di felicità,
ci pieghiamo al suo disegno
quasi come le donne
fanno con l’amore.

 

– ©peQuod. Tutti i diritti riservati –

1 Risposta a “Ma il mare c’è ancora”


  1. 1 Valeria Bellagamba Ago 25th, 2008 at 10:39 pm

    Brava Giorgia! 🙂

Lascia un commento