Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Offerto da FeedBurner

LibriSenzaCarta su:

YouTube

Calendario

ottobre: 2009
L M M G V S D
« Set   Nov »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Archivio

Online



Senigallia prima dell’Ampliazione del ‘700

copertina libroGiovedì 29 ottobre alle ore 17.00, presso la Biblioteca Antonelliana, nell’ambito della rassegna del Comune di Senigallia Sognalibro – Storie di archivio, lo storico Flavio Solazzi presenterà una sua pubblicazione dal titolo Senigallia nel ‘700 prima dell’Ampliazione – L’inedita “Descrizione Travaglini”. Il notaio archivista Domenico Travaglini, in un manoscritto tuttora giacente nell’Archivio Storico del Comune di Senigallia, fece una vera e propria “istantanea” della realtà cittadina della prima metà del ‘700 con tutte le sue diverse e articolate istituzioni laiche e religiose ed i suoi apparati politici e culturali.

Questo manoscritto riveste particolare interesse perché offre una descrizione della città di Senigallia nei suoi molteplici aspetti prima della Ampliazione, sulla quale e dopo la quale si hanno numerosi studi e pubblicazioni.

2 Risposte a “Senigallia prima dell’Ampliazione del ‘700”


  1. 1 DARIO PETROLATI Ott 28th, 2009 at 1:40 pm

    ho tentato tentato varie volte di cercare capire l’epoca i fatti e quanto altro può e deve essere contenuto in questi archivi
    resto sempre vuoto intimamente
    non scopro e non mi sento coinvolto
    troppi anni e piccole cose di una piccola città
    quasi pettegolazzo dal sapore di naftalina
    forse chè son privo di fede?
    non so
    sta di fatto che resto sempre vuoto e nessun segno lascia dento il mio intimo.
    eppure c’è stata fatica da parte anche vostra
    allora vuola dire forse che davvero l’anima mia non arriva acpire e sentire chi spiritualmente è lontano da me.
    comunque vadano sempre i miei complimenti ai ricercatori e conservatori del tutto.
    dario.

  2. 2 Giuseppe D'Emilio Ott 29th, 2009 at 7:46 am

    Purtroppo non potrò partecipare a questa interessantissima iniziativa 🙁

Lascia un commento