Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Offerto da FeedBurner

LibriSenzaCarta su:

YouTube

Calendario

settembre: 2012
L M M G V S D
« Ago   Ott »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Archivio

Online



Giuseppe Di Mauro in “Essere poeti a Senigallia” (poesie di Renata Sellani)

Giuseppe Di Mauro ha voluto proporci ancora qualcosa di suo: “Essere poeti a Senigallia”. Un lavoro nuovo, realizzato per rendere omaggio ai 90 anni della decana dei poeti senigalliesi, Renata Sellani.

Renata Sellani ha lavorato a lungo nella scuola, prima come insegnante e poi come preside della Scuola Media “G. Marchetti”. Si è sempre distinta per impegno e dedizione in vari ambiti della cultura, rivestendo il ruolo di presidente in varie associazioni; ma il suo impegno è stato dedicato soprattutto al dialetto, un amore sentito fin da bambina. Questo amore l’ha portata prima di tutto a diventare una poetessa e successivamente a promuovere la conoscenza e la fruizione di opere dialettali come presidente dell'”Associazione Nazionale Poeti e Scrittori Dialettali” e fondatrice della filodrammatica “La Sciabica”, della quale è stata per vari anni presidente e a cui ha lasciato in dono le sue opere teatrali.

Giuseppe Di Mauro ha scelto di recitare alcune poesie di Renata Sellani in lingua italiana sullo sfondo della sua città, Senigallia (riprese di Dorando Ubaldi, foto e realizzazione di Roger Conti).

9 Risposte a “Giuseppe Di Mauro in “Essere poeti a Senigallia” (poesie di Renata Sellani)”


  1. 1 matilde avenali Set 4th, 2012 at 9:14 pm

    Caro Giuseppe…
    Questo video più si guarda e più lo si apprezza, come un piccolo tesoro di profonda grandezza. Dà corpo alle parole. La poesia ne risulta amplificata, intensificata fino a raggiungere una dimensione d’assoluto.
    Ma è pure, questo video, qualcosa di prezioso per la città di Senigallia, che si intravvede sullo sfondo delle acque, di mare, di fiume, nella sua emersione storica ed artistica.
    Vanno di pari passo, la poesia, la città, il mare… testo e contesto si unificano, si fondono. Vorremmo tutti essere ricompresi in questo messaggio che si fa tramite non solo di una poeta favolosa, Renata Sellani, che ha onorato la sua città e ne è ricambiata, ma si fa anche tramite della poesia che molti e molte praticano con passione, come accade nella nostra Associazione “Nelversogiusto-Senigallia/Poesia”, onorata anche della tua presenza e del tuo lavoro. Oltrechè onorata dalla presenza di Renata Sellani, socia onoraria che ci segue in tutte le nostre attività. Più si ampliano le forme di circolazione e di fruizione della poesia, più speranza c’è che si realizzi quell’apertura necessaria a far nascere il nuovo nella realtà.

  2. 2 giuseppe di mauro Set 5th, 2012 at 7:32 am

    …cara Matilde…è vero! attraverso la poesia e le immagini ho voluto esprimere l’affetto che provo nei confronti della mia Città…delle sue acque…dei suoi monumenti…della dolcezza… e della passionalità… che Senigallia ci dona… quando la nostra anima si accorge di Lei…e risce a guardarLa come faceva Giorgio dalla sua carrozzina…perhè…davvero Lui era la poesia che girava per le strade di Senigallia…ma questo l’ho già detto…e poi Renata….le sue poesie…il suo spirito …la sua anima fanciulla…quando c’è Lei la noia va a dormire…Lei non si lamenta mai…guarda avanti!…e poi ci sei Tu che ci tieni uniti…e Andrea e Valeria e Antonio… libri senza carta… la poesia nell verso giusto… nella mia mente ci siete tutti…tutte…ma sulla carta…come faccio?!…però un grande abbraccio… beppe

  3. 3 matilde avenali Set 5th, 2012 at 8:01 pm

    …sulla carta vengono scritte grandi cose che dalla carta prendono vita, esistenza e possibilità… La poesia di Renata ha permesso molto di tutto questo! L’arte muove corrispondenze, incontri, ed innovate verità. Un grande abbraccio è grande per passione e per amore. Grazie Giuseppe perchè mi permetti di condividerlo nel suo senso più esteso e di contraccambiare.

  4. 4 Elisabetta Freddi Set 6th, 2012 at 1:47 pm

    ESSERE POETI A SENIGALLIA

    Mi complimento con il grande Giuseppe Di Mauro che sempre riesce ad emozionare con i suoi preziosi DVD. Lo ringrazio per averci donato in uno splendido scenario senigalliese le poesie di Renata Sellani, pilastro della poesia nel nostro territorio.

  5. 5 giuseppe di mauro Set 7th, 2012 at 9:51 am

    …tu Elisabetta ci sai donare versi bellissimi e sai aiutare gli altri…per me e’ un grande privilegio godere della tua amicizia…grazie per le parole belle che sai dire

  6. 6 Mauro Marcellini Set 7th, 2012 at 1:39 pm

    Ottimo lavoro Beppe.Condivido i commenti che mi hanno preceduto.La tua amicizia mi onora.Un grazie anche alla prof.ssa e poetessa Renata Sellani.

  7. 7 giuseppe di mauro Set 7th, 2012 at 8:26 pm

    …grazie! Mauro…tu scivesti una bella poesia..dicevi:…”Senigallia ha una rosa fra i capelli”…anche la tua amicizia è preziosa…ringrazierò per tè la nostra cara Renata…a presto!beppe

  8. 8 cristina Set 8th, 2012 at 10:09 am

    Il sospiro fragoroso del mare e la morbida, profonda voce di Di Mauro che si fondono con l’intensità malinconica dei versi di Renata Sellani e il crescendo del Bolero, per pochi attimi ci sospendono, come i gabbiani, fra l’orizzonte e il cielo.

  9. 9 giuseppe di mauro Set 8th, 2012 at 1:20 pm

    …grazie Cristina …la sua poetica e sintetica figurazione…coglie con delicata freschezza i momenti primi del video…parole… immagini musica…nella loro aspirazione a fondersi…coplimenti a Lei… giuseppe

Lascia un commento