Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Offerto da FeedBurner

LibriSenzaCarta su:

YouTube

Calendario

febbraio: 2011
L M M G V S D
« gen   mar »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28  

Archivio

Online



Fatti e misfatti n.18: Il cantimbanco Cosmopolitano

Chi, passando per una fiera, s’è trovato a goder l’armonia che fa una compagnia di cantambanchi, quando, tra una sonata e l’altra, ognuno accorda il suo stromento, facendolo stridere quanto più può, affine di sentirlo distintamente, in mezzo al rumore degli altri, s’immagini che tale fosse la consonanza di quei, se si può dire, discorsi.

(Alessandro Manzoni, I promessi sposi, cap. V)

Senigallia, 19 luglio 1760. Fiera della Maddalena. Fa la sua prima comparsa, in città, con ampio e sfarzoso corteggio, il cantimbanco Cosmopolitano. Gran messa in scena per un mestiere di utilità sociale: il “re dei ciarlatani” è in realtà un medico dei poveri, un cavadenti. Dal preziose pagine del Giornale di Francesco Pesaresi e delle Cronache Mastai.

0 Risposte a “Fatti e misfatti n.18: Il cantimbanco Cosmopolitano”


  1. Nessun commento

Lascia un commento




Louis Vuitton Outlet Store Louis Vuitton Shoes Replica Buy Louis Vuitton Bags Online for Cheap HERE http://www.strategyland.com/wp-content/downloads/vuitton/Louis-Vuitton-Bags-On-Sale.php