Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Offerto da FeedBurner

LibriSenzaCarta su:

YouTube

Calendario

ottobre: 2010
L M M G V S D
« Set   Nov »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Archivio

Online



Fatti e misfatti n.3: Giovanni Anastasi e le due Adorazioni

Puntata dedicata alla figura e all’opera di Giovanni Anastasi. Il pittore senigalliese, attivo nelle Marche nella seconda metà del Seicento,  realizza nella città natale per la Chiesa della Croce su committenza della Venerabile Confraternita del Sacramento e  Croce i due quadri de L’ Adorazione dei pastori e de L’Adorazione dei Magi . Due quadri simili si trovano nella Chiesa di San Giovanni Battista di Scapezzano. Flavio Solazzi sostiene la tesi che i quadri della chiesa di Scapezzano siano le tele originali dell’autore, mentre quelli della Chiesa della Croce siano delle repliche.

Ospite della puntata Leonardo Badioli.

Approfondimenti su Giovanni Anastasi presenti su questo sito:

Anastasi a Senigallia: la prefazione (3 luglio 2006)

Anastasi su Wikipedia (27 luglio 2006)

Un messaggio di Giovanni Anastasi attraversa i secoli (5 aprile 2007)

Tornano gli Anastasi: irrisolti i dubbi di base (11 giugno 2007)

Giovanni Anastasi e le committenze del Comune di Senigallia (24 giugno 2008)

Giovanni Anastasi e i miracoli di Sant’Antonio di Padova (31 agosto 2008)

L’altro miracolo di Sant’Antonio di Padova (17 novembre 2008)

Giovanni Anastasi, l’arte effimera e l’enigma coniugale (29 luglio 2009)


0 Risposte a “Fatti e misfatti n.3: Giovanni Anastasi e le due Adorazioni”


  1. Nessun commento

Lascia un commento