Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Offerto da FeedBurner

LibriSenzaCarta su:

YouTube

Calendario

febbraio: 2010
L M M G V S D
« Gen   Mar »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728

Archivio

Online



Per nulla al mondo

Per nulla al mondo. Un amore di Cioran è tra le ultime pubblicazioni della casa editrice di Falconara L’Orecchio di Van Gogh.

Si tratta del carteggio tra il celebre filosofo e scrittore di origine rumena Emil Cioran e la filosofa e scrittrice tedesca Friedgard Thoma, autrice di questo libro finora inedito in Italia. La traduzione in italiano e la pubblicazione, grazie al lavoro dei collaboratori dell’Orecchio di Van Gogh, rappresenta un vero e proprio caso editoriale a cui anche il quotidiano La Stampa, con un articolo nella rubrica Tuttolibri del 20 febbraio scorso, ha dato ampio rilievo.

Per nulla al monedo. Un amore di Cioran

Primi mesi del 1981, Friedgard Thoma, allora giovane insegnante tedesca di filosofia e letteratura, folgorata dalla lettura dei Sillogismi dell’amarezza e, soprattutto da L’inconveniente d’essere nati, scrive una lettera d’ammirazione al settuagenario autore di quei taglienti aforismi, che al pari d’un tonico rigenerante hanno rinvigorito il suo animo. Cioran le risponde a stretto giro di posta, invitandola, se mai dovesse passare dalle sue parti, a fargli visita a Parigi. Segue un convulso intreccio epistolare, che culminerà in un romantico incontro parigino, tra boulevards, musei, ristoranti ed Hotel a buon mercato. Nel vecchio filosofo si risveglia una vorace sensualità, evidentemente mai del tutto sopita, un’attrazione carnale verso una donna, che rappresenta per lui un inebriante quanto fatale miscuglio di fascino ed intelligenza. In una parola è amore, senile, ma non per questo meno bruciante e coinvolgente. Costellato da tutti i sintomi del morbo sacro proustiano – telefonate ossessive, versi di poesie, scenate di gelosia – il rapporto s’incanalerà negli anni lungo i binari d’una tenera ed affettuosa amicizia, grazie soprattutto alla saggezza tutta femminile di Friedgard, che coinvolgerà anche la compagna di Cioran, Simone Boué. La narrazione del crepuscolo di vita di Cioran, una delle menti più lucide del secolo, lo seguirà fin nella sua tomba, che tra l’altro visiterà in
maniera surreale, ante mortem, accompagnato dalla stessa autrice.

L’Autrice:
Friedgard Thoma nasce a Colonia dove frequenta la scuola e l’Università, fino a conseguire l’abilitazione all’insegnamento in filosofia e in letteratura tedesca. Nel teatro ginnasiale di Colonia, cura la messinscena di molti classici della drammaturgia tedesca. Da tempo i suoi interessi sono rivolti in particolare agli autori Heinrich von Kleist e Franz Kafka, sui quali ha pubblicato degli articoli di critica letteraria (www.friedgardthoma.de). Dal 1981 inizia a scrivere su E.M. Cioran, con cui stabilisce subito un contatto personale, diventato col tempo un legame d’amicizia.

Ci vuole Orecchio per Cioran (articolo di Mirella Appiotti sulla Stampa, 19 febbraio 2010)

L’Orecchio di Van Gogh
associazione culturale
via leopardi, 21/b
60015 – falconara marittima – an
tel. e fax 0719175925 – cell. 3492561130
www.orecchiodivangogh.it
info@orecchiodivangogh.it

1 Risposta a “Per nulla al mondo”


  1. 1 dario petrolati Feb 25th, 2010 at 8:06 am

    Sempre
    anche stavolta
    questo angolo
    dopo la lettura
    ci lascia un sottile piacere
    la fortuna della scoperta di” Libri senza carta”
    è piacevole e difficile a spiegare
    nè sintesi nè storie
    c’è sempre un qualcosa di tanto che ci fa provare oltre a stupore
    il dovere quasi
    di un ringraziamento anche per chi ha pensato
    e non è poco.
    dario.