Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email:

Offerto da FeedBurner

LibriSenzaCarta su:

YouTube

Calendario

ottobre: 2006
L M M G V S D
« Set   Nov »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Archivio

Online



Una così lenta vita

di Michele Antonio Antonelli; letta da Mauro Pierfederici; musiche eseguite da Lara Schiaroli (arpa celtica) e Roberto Chiostergi (chitarra).
Poesia finalista al Concorso di Poesia “Cesare Vedovelli”.

Aggiungere alla vecchiaia
una così lenta vita
quasi che questo immutabile vagare
ci ingabbi
nel sontuoso abito talare della memoria
si ha paura di rimanere indietro
si ha l’impressione che si possa fare così poco
che ci si domanda in quanti
cadremo
nespole schiacciate
sotto i colpi violenti dell’ariete in fuga
per avere sulle gote bianche colato lentamente dolce il sangue
timido succo nero
in rivoli
sopra il collo e sulle spalle
perversa mia volontà
che buttò il clown nell’ortica
che lo sentì, urlare
supplicare
bucato l’orecchio sinistro a implorare il gioco
come le notti
al tempo delle corse ai tetti
abbracciati come steli in volo
equilibranti eterni
sulle lunghe stecche frementi dei ventagli
a contare i lumi
certo
avventure cerebrali
piccole e insignificanti ulcere momentanee
spine dorsali dei nostri poli salienti
cosi protesi a capire
quando sarebbe venuto il momento dell’amore
cosi perduti in fondo alla terra
mentre l’amore in quota online casino sposava l’antico
finché dicemmo che è difficile
“distinguere”
ci si perde in nulla
ci si assorbe in tramonti
mentre al mattino le mani
lasciano andare preziosi quei frammenti
mescolati e riciclati
Per le ibernanti scenografie dei futuri,
cosi mi venne nausea
per quei raminghi volti delicati dalla parola amabile
e certo repulsione
per la ricerca oziosa della mia paralisi
sanabile forse
in una così lenta vita
ma per quanto io decreti il nulla
e le mie braccia siano deboli di sforzi
quello che sento è mille volte
mille volte di più.

di Michele Antonio Antonelli; letta da Mauro Pierfederici; musiche eseguite da Lara Schiaroli (arpa celtica) e Roberto Chiostergi (chitarra).
Poesia finalista al Concorso di Poesia “Cesare Vedovelli”.

0 Risposte a “Una così lenta vita”


  1. Nessun commento

Lascia un commento